Come bloccare la pubblicità su Android senza root e in tutte le app

In questo articolo spiegherò brevemente come bloccare quasi tutta la pubblicità su un dispositivo Android senza root e senza usare reti VPN, app o altri escamotage curiosi. Il procedimento è molto semplice e consiste nel
cambiare i DNS utilizzati da Android bloccando la pubblicità non solo nel browser ma anche in tutte le altre applicazioni.

Per cambiare DNS ci sono svariate possibilità tra cui:

  • impostare i DNS per una determinata connessione Wi-Fi (funziona solo per quella rete)
  • usare un VPN che usi i DNS specificati da noi (prossimamente farò una guida su questo)
  • cambiare i DNS direttamente dal router (dal Fastgate per ora non è possibile farlo)
  • il metodo veloce, semplice ed elegante che vi mostrerò io

Prerequisiti

Per poter cambiare i DNS direttamente dalle impostazione di Android dovete necessariamente avere Android Pie o una versione più recente del sistema operativo.

Se avete avete un telefono non aggiornato ad Android Pie saltate a “Metodi alternativi”.

Premesse

Se il telefono ogni tanto vi si riavvia da solo o qualche app che prima non crashava inizia a crashare potrebbe essere per questo. Secondo AdGuard è un bug noto, Google lo sa e prima o poi verrà sistemato dovrebbero aver sistemato, io non ho più questo problema da mesi ormai.

Come cambiare i DNS per bloccare la pubblicità

  • Andate in Impostazioni
  • Andate nelle impostazioni Wi-Fi
  • Ci dovrebbe essere una voce chiamata “DNS privato” o qualcosa del genere
  • Inserite dns.adguard.com flaggando “Nome host del provider DNS privato”
  • Salvate

Metodi alternativi

Se non avete Android Pie potete provare a:

  • cambiare i DNS utilizzati dal vostro router andando nel pannello di configurazione del router stesso (generalmente l’indirizzo è http://192.168.1.X, comunque lo trovate nelle impostazioni della rete Wi-Fi a cui siete connessi sotto la voce “Gateway”) e impostando i DNS di AdGuard: 176.103.130.130 e 176.103.130.131
  • usare una di quelle app che cambia DNS creando un VPN locale
  • cambiare i DNS che il telefono usa quando è connesso ad una determinata rete impostandoli su 176.103.130.130 e 176.103.130.131. Per fare questo dovete andare nelle impostazioni della rete Wi-Fi a cui siete connessi, disattivare “DHCP”, impostare un IP statico a caso (ad esempio 192.168.1.150), dopodiché mettete i DNS di AdGuard nei campi DNS 1 e DNS 2. Lasciate pure vuoti gli altri campi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.